Vellutata di piselli con wasabi - Panini morbidi con la zucca

03:13 torteebiscotti 0 Comments

Vellutata di piselli con Wasabi (rafano verde)


Ingredienti
500 gr di piselli
Una cipolla media
350 gr di brodo vegetale
Un pizzico di sale
20 ml di olio
Un cucchiaio di wasabi in polvere
250 ml di panna da cucina

In una casseruola con dell’olio facciamo appassire la cipolla, aggiungiamo i piselli e facciamo insaporire per 5/6 minuti, poi copriamo con il brodo vegetale e facciamo bollire per circa 30 minuti o fino a quando i piselli saranno teneri. Togliere due mestoli del liquido di cottura e frullare il tutto aggiungendo al bisogno il liquido fino ad ottenere la giusta cremosità. In una ciotola stemperare il wasabi con una piccola quantità di panna e unire poi la restante in modo da ottenere un composto senza grumi. Porre la vellutata in bicchierini ed aggiungere infine il wasabi stemperato.




Panini morbidi con la Zucca


 















Per il lievitino                                  Per l’impasto
150 di farina                                      350 gr di farina
80 gr di acqua                                    350 gr di zucca
25 gr di lievito di birra                      100 ml di latte
Un cucchiaino di zucchero                20 ml di oilio di oliva
sale

Per il lievitino: porre la farina in una tazza, aggiungendo l’acqua tiepida in cui scioglieremo il lievito di birra e lo zucchero fino ad ottenere una palla che riporremo coperta in un luogo tiepido a lievitare per 40/45 minuti fino a che non avrà raddoppiato le sue dimensioni.
 
Per l’impasto: setacciare la farina, aggiungere un pizzico di sale, mettere al centro il panetto ed iniziare a lavorare unendo il latte e l’acqua tiepidi. Ottenuto l’impasto si metterà a lievitare in un luogo tiepido per circa un ora o fino al raddoppio delle sue dimensioni. Nel frattempo pulire la zucca dalla scorza e dai semi e farla cuocere con un po’ d’acqua e sale per circa un quarto d’ora o fino a quando non sarà morbida. Scolarla, passarla al passaverdura ed incorporarla all’impasto insieme all’olio d’oliva, dopo averlo lavorato lo lasceremo lievitare ancora per un ora circa, poi lo divideremo in piccole palline di circa 4 cm che incideremo sopra a croce e le disporremo su una piastra foderata con carta da forno lasciandole lievitare ancora per mezza ora. Infornare a 200° per circa 25 minuti.

0 commenti: